Rispetto e considerazione

Standard

anzianeA volte certe conoscenze casuali hanno la capacità di esprimere semplicemente concetti complessi sulla quale sono stati scritti fiumi di parole.

Ancora una volta da una signora anziana, che ha fatto tesoro dell’antica saggezza e della propria esperienza, è riuscita a spiegare la Vita in modo semplice e preciso.

Quanto ammiro i saggi di questa generazione che basano la propria Vita su pochi concetti chiari e non ci ricamano attorno le nebulose di pensieri che spesso confondono più che chiarire.

La signora parlava del rapporto uomo – donna e per lei su cosa si doveva basare era semplice e chiaro: rispetto e considerazione.

“Care ragazze giovani, io non vi capisco tanto, perchè state in certe situazioni, se un uomo vi offende, vi tratta male o vi tradisce, va lasciato e basta! Perchè pensate di cambiarlo, gli uomini non cambiano e comunque la base del rapporto è sbagliata.

E la considerazione! L’uomo non deve trascurare la propria donna, non la deve dare per scontate, non permettete loro di darvi per scontate, se lo fate state sbagliando voi, loro se ne approfittano e da li non si muoveranno più, perdendo per voi l’interesse che dedicheranno ad altre.

Considerateli e fatevi considerare. L’uomo che vi trascura non merita le vostre cure, mai!

e infine le regole, figliole mie, senza regole non si possono avere rapporti di nessun tipo, non ci sono scuse, se non si seguono le regole del vivere comune non c’è relazione, non illudetevi. ”

Io non commenterei queste semplici incisive parole, ve le riporto e basta:

Buona giornata di rispetto e considerazione!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...