La paura di stare soli…

Standard

solitudine1Nasce da piccoli, quandol’abbiamo provata le prime volte, e incredibilmente è più forte nei bambini che sono dovuti crescere soli e che sono diventati estremamente autosufficienti e indipendenti.

Strano ma vero, spesso queste persone finiscono per stare sole perchè tornano nel loro schema principale: “se sto solo nessuno mi può abbandonare”.

Purtroppo la mancanza di consapevolezza toglie a tantissime pesone la possibilità di liberarsi dai propri antichi dolori, così tornano a vivere, irrimediabilmente sempre le stesse cose.

Poi ci sono gli insicuri, quelli che pensano che senza qualcuno a fianco non ce la possono fare..di tipologie ne potremmo vedere molte, ma la base è sempre la stessa.

Quando in età infantile abbiamo sviluppato la sensazione di essere cresciuti soli questo vuoto resta memorizzato in noi e tende a presentarsi ogni volta che la vita lo richiama.

Così cerchiamo compagnia, a volte solo quella, senza vedere la qualità di ciò che ci sta dietro.

E così finiamo in una relazione sentimentale perchè siamo spinti sia dal desiderio sessuale che dalla “tranquillità di non stare soli…”

E l’amore? Di amore fin ora non ne abbiamo ancora parlato.

Infatti, non c’è!

L’amore è qualcosa che parte da dentro e che ci spinge alla bellezza. Ha desiderio di vivere, di viversi. Ha il desiderio di godere ma non per mero impulso sessuale, il sano godimento del bello.

Ho continuamente persone che mi vengono a chiedere se secondo me il partner cambierà, darà loro ciò che giustamente chiedono…

Il problema non è quello, stiamo parlando di amore?

Perchè se non è amore è paura della solitudine e un rapporto che si fonda sulla paura non sarà mai un rapporto felice.

Un rapporto d’amore NON HA PAURA DI DARSI e NON HA PAURA DI LASCIARSI LIBERI.

L’amore non ha paura perchè è semplicemente bello!

Perciò se siete in una relazione non appagante chiedetevi cosa vi spinge a stare: amore o paura della solitudine? In caso sia la seconda pensateci bene…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...