Artemide e la donna in carriera

Standard

artemideArtemide mitologicamente parlando rappresenta la Dea della caccia. E’ una Dea vergine, non contaminata, mai sposata, Non appartiene a nessun uomo: non vuole appartenere a nessun uomo. Aveva uno stuolo di ninfee.

Il suo ambiente è la natura selvaggia.

Nell’età modena la definirei la donna in carriera, colei che è fortemente polarizzata sugli obiettivi, concentrata sulla propria autorealizzazione.  Estremamente competitiva, ma in genere molto attatta da donne deboli e giovani che cerca di proteggere.

La relazione è caratterizzata dalla caccia, ottenuta la preda se ne sbarazza. Però spesso la troviamo invece incastrata in relazioni dipendenti quando si innamora.

La distanza emotiva è l’elemento da guarire.

Domani sera giocheremo col nostro corpo ad interpretare questa Dea sciogliendo le memorie che portano il meccanismo che provoca la distruzione dei rappori, sostituendolo con la cura e l’attenzione per l’altro.

Il corso di Teatro Danza si terrà presso la Sede di Relife in via Venezia 1 Vigodarzere PD

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...