Quando la donna insegna l’amore

Standard

donna...I miei fallimenti e le tante letture di carte ad altre persone mi hanno donato uno spaccato dell’amore piuttosto chiaro.

La relazione muore perchè…non è mai veramente nata.

Nell’ansia di andare avanti, di progettare, di stare assieme, di fare la casa, poi i figli, poi ingrandire la casa, poi (lui) più lavoro, nuova macchina, vacanze, il martello pneumatico che se devo fare un buco…

Si perde la relazione.

Fatevi questa domanda: quante volte guardo negli occhi e ci resto il mio partner?

Parliamo di niente, di niente, “scopiamo” non facciamo l’amore, a volte neanche ci baciamo…

Quante volte mi son sentita dire dalle donne:”Mio marito si svuota con me, non fa l’amore…”

Si sta assieme per pagare il mutuo... nella migliore delle ipotesi ci troviamo l’amante oppure ci buttiamo su qualche interesse…

Fermi tutti!

Vi rendete conto che questa è solo la cronaca di una morte annunciata? Vi rendete conto che a dare forza a questo delirio significa perpetrare all’infinito il dolore del non amore.

E per gli uomini del rifiuto e allora fuggono, fuggono…fuggono…

Ma la Dea dell’Amore è donna!

E’ la donna che deve avere la forza di insegnare l’amore ma per riuscirci può solo trovare sè stessa, la propria forza, la propria sicurezza. L’amore è una piccola grande morte e noi dobbiamo insegnare ai nostri uomini a non avere paura della morte.

E’ solo un cambiamento di stato. Lasciarsi andare all’amore con una donna è l’atto più vicino alla morte che possono fare, perciò fuggono…fuggono…

Ho trovato questa frase in un’intervista ad una curandera: “A noi donne non interessa l’illuminazione, quella è roba da uomini, loro hanno IL SEME noi abbiamo L’UTERO(la morte) la vita nasce solo dalla morte. A me interessa difendere la Vita, attraverso la morte. Il mio compito è silenziono e umile, non mi interessa competere con l’uomo, quella è roba per voi occidentali.”

Sante parole!

La donna può insegnare all’uomo che l’amore non è una gabbia, ma per farlo non deve stare lei nella gabbia del bisogno di sicurezza, altrimenti ingabbia e fa fuggire…

La donna può scaldare anche il cuore più arido, ma deve tenere accesa la sua di fiamma, ritrovare la sua divinità.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...