Perchè l’arte che viene pubblicizzata è vuota e banale?

Standard

x-factor-logo-298881798-274656L’arte… che cos’è l’arte?

Wikipedia la definisce così: “L’arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che porta a forme creative di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall’esperienza. Nella sua accezione odierna, l’arte è strettamente connessa alla capacità di trasmettere emozioni e “messaggi” soggettivi. Tuttavia non esiste un unico linguaggio artistico e neppure un unico codice inequivocabile di interpretazione.”

Personalmente la definisco il linguaggio del Divino, è equivalente all’italiano, al francese ecc. ma serve per comunicare con il Divino (sublime o infero che è in noi) e trasmettere i messaggi che questi ha da comunicare.

Ovviamente è la mia personale interpretazione da ricercatrice Spirituale, ma questa visione della cosa ci permette di fare qualche riflessione: se l’arte è il nostro modo di comunicare con il Divino, in un’epoca in cui abbiamo perso il contatto con queste Forze Superiori, che forme d’arte riusciremo a produrre?

Ovviamente rispecchieranno la Società che le produce: eccessivamente spinta all’estetica, tecnica… insomma: vuota! Senza voler giudicare quei bravi giovani che ce la mettono tutta per emergere, il problema resta che non è arte che esce dal cuore, è copiata! Oggi si copia tantissimo, riferendosi ai grandi del passato, alle epoche del passato. Va bene imparare dai grandi, ma dovrebbe solo servire a spingersi verso qualcosa di innovativo e soprattutto di originale! Che parolona! In un’epoca in cui ci sembra di aver inventato tutto crediamo non esista più nulla di originale.

Invece no! Mai come oggi abbiamo bisogno di un messaggio originale che ci riporti verso la luce! Siamo immersi nella nebbia più profonda! E’ in crisi tutto: l’economia, la famiglia, la scuola, la sanità, il maschio non è più uomo, la femmina non è più donna! Siamo sovrastati dalle paure e ci stiamo abituando a sopravvivere…e quindi ci fa bene l’arte vuota…ci anestetizza…come gli ansiolitici!

SVEGLIA! Ma quali ansiolitici, ma quale sopravvivenza! Ma quale arte vuota!

E’ ora di riprenderci in mano la nostra vita, di ricominciare ad ascoltare le nostre parti Divine e di ricominciare a dialogare con esse! L’arte arriverà da sola!

E’ la vita che ci spinge a creare! Non possono essere i corsi e le scuole! LA VITA è la più grande scuola! Ma se non si ha più il coraggio di osare, di sbagliare, di provare, di cadere, di rialzarci e riprovare ancora come possiamo comprenderla! Non c’è un modo facile per affrontarla, si può solo vivere…e cantare… e dipingere… e ballare!

opere Frida

Frida Calo

Guardate cos’ha prodotto il dolore di Frida Calo dopo il suo terribile incidente.

E ascoltate cosa dice dell’arte in danza il grande Ismael Ivo il  coreografo che ha diretto La Biennale Danza gli anni scorsi.

Infine ascoltate la splendida canzone di Nicolò Fabi Costruire, se qualcuno non lo sapesse Nicolò ha perso la sua bimba morta di meningite acuta, ma la vita va avanti e giorno dopo giorno…costruire!

Infatti, la vita…

La vita non è facile, ci presenta tante prove ma sono proprio queste prove che ci fanno imparare ad amare la vita!

Nei tempi delle mie amate Sacerdotesse si ritualizzavano i riti di passaggio. I giovani dovevano dimostrare di avere coraggio per potersi meritare un ruolo nella società, dovevano dimostrare di essere eroi, non andavano a vedere Thor al cinema immaginandosi, solo, di essere eroi!

Bisogna vivere! Bisogna avere coraggio di fare scelte! Di fare rinunce: se voglio quello non avrò quell’altro! E di pagare il prezzo delle proprie scelte! Allora la vita ci elargirà il suo dono: la conoscenza! E questa conoscenza diventerà amore e l’amore diventerà…arte!

Amici con talenti artistici, svegliatevi! Vivete! Rischiate! Amate! E poi donateci, finalmente, arte VERA!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...