LA MORTE

Standard

morteTorniamo al rito!

Sì, per la morte si torna assolutamente al rito!

Intanto focalizziamo bene che cos’è la morte… (che bestialità che ho detto! E’ il più grande mistero che esista e io pretendo di spiegarvelo bene!)

Intanto, allora, possiamo dire che è un passaggio di stato dove si deve lasciare andare qualcosa per poter vivere la nuova condizione.

Negli animali molto conosciuto è la muta nei serpenti e dalla crisalide alla farfalla.

Nell’umano si pensa sempre e solo al decesso, ma ce ne sono molte altre: per la femmina la prima mestruazione e poi tutte le successive, per tutti, l’adolescenza, la fine della scuola e il passaggio nel mondo del lavoro, la fine di una relazione, e poi sì, i decessi

Questa volta vi invito all’antico rito dei morti, per accettare che una parte di noi se ne vada per sempre lasciando spazio al nuovo, è un momento di grande rigenerazione!

Non abbiate paura, imparare a lasciare andare potrà essere per tutti un grande, un grandissimo beneficio.

Oracolo:

Durante il torneo o la battaglia

i più fidi alleati sono Armatura e Spada

Ma nulla vale l’arte della Tempra

contro la sorte avversa o il fato ostile

Neppure il fabbro degli Dei

può forgiare arma che gli resista

Cadi dentro te stesso

precipita nel gorgo oscuro

del pozzo dei tuoi pensieri

lì troverai la risposta

a ogni perchè

(Dal libro Runnemal di Umberto Carmigliani e Giovanna Bellini)

Care crisalidi preparatevi al passaggio.

Questa volta consiglio la gonna e un velo. Se avete ambra indossatela.

Vi aspetto… giovedì sera alle 21.00 presso la sede di Progetto Equilibrio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...