Il rancore

Standard

ingiustiziaIl rancore è una bestia sottile, perchè spesso si maschera, ma avvelena tantissimi rapporti, anche quotidiani, anche tra parenti.

E’ forse uno dei sentimenti più difficili da stanare e da estirpare.

Vediamo intanto di capire quando si genera e da quale ferita scaturisce.

Sarà capitato anche a voi di trovarvi in una situazione in cui una persona a cui tenete vi ha ferito e poi, al posto di prendere atto dell’errore e quindi di chiedervi scusa,  ha fatto finta di nulla o peggio ha banalizzato l’accaduto.

Apriti Cielo!

Qui gli scenari possibili sono due: o ci si arrabbia ancora di più fino ad una situazione di rottura o si fa finta di nulla a propria volta mandando giù il rospo, che risalirà però ogni volta che si vive una situazione simile. La cosa certa è che si ripeterà, quindi lo scoppio è solo rimandato.

Ma perchè la cosa fa tanto male? Cos’è che ci impedisce di andare oltre?

E’ la sensazione di ingiustizia che ci trattiene. Leggi il resto di questa voce

Annunci

Il bell’addormentato nel bosco

Standard

bell'addormentatoIn questi giorni ho avuto modo di confrontarmi sul tema uomo del giorno d’oggi partendo da una battuta fatta sul “bell’addormentato nel bosco e sul bacio di primo amore“.

In effetti non avevo ancora trattato la simbologia di questa favola e mi piacerebbe molto l’idea di stravolgere i ruoli, però per spiegarla in modo corretto li devo necessariamente tenere così.

Parto dal presupposto che tutti sappiate la storia perciò salto la prima parte, prendo spunto e poi esco dalla favola.

La Vita è un gioco tutta improntato sulla riscoperta dell’Amore che ci lega alla Fonte della Vita e del nostro potere Creativo. Questa favola tratta la prima parte.

Ricordiamoci sempre che ogni storia basata sulla simbologia parla in primo luogo di noi stessi, vuol dire che la Principessa è la nostra parte immaccolata (nel senso che non ha la malizia) , il re e la regina sono le nostre radici, le fate madrine sono i nostri talenti (vi ricordo che abbiamo tre angeli custodi…e che prima o poi parleremo anche di angeli), Malefica è la nostra parte distorta (legata al dolore) il Principe è la nostra parte eroica, il popolo è la nostra parte spettatrice (che vive la proiezione di questa vita) il fuso è la ferita che per difesa “addormenta”, la torre è il luogo chiuso e inaccessibile dove riponiamo la nostra parte ingenua e genuina.

Già dalla traduzione dei personaggi sarete in grado di rileggere la simbologia della favola, mi limito a specificarvi come il “bacio di vero amore” che da tanti è malinterpretato come il bacio che solo l’Anima Gemella può dare; non è altri che il bacio, e quindi l’incontro, tra la nostra parte eroica e la nostra parte fanciulla e splendida che è iperprotetta dalla rabbia (il Drago) e dalle paure (Malefca). Il Drago e Malefica hanno avuto un ruolo di salvaguardia finchè l’Eroe non era pronto a entrare nei propri Inferi, ma nel momento in cui si arriva alla possibilità di diventare emotivamente adulti, dobbiamo necessariamente uccidere una parte di Noi stessi. Leggi il resto di questa voce

Rito di abbondanza

Standard

capo_di_ponte_val_camonicaAd inizio anno è usanza fare un rito di abbondanza, propiziatorio per portare abbondanza di ciò che ci serve per poter svolgere al meglio il nostro percorso, nella nostra Vita.

Le date ottime per fare questo rito è dal 17 al 22 gennaio.

Il rito dell’abbondanza è uno dei più arcaici documentato anche dalle iscrizioni rupestri. Nelle antiche civiltà veniva propiziato proprio l’approvvigionamento di cibo.

Noi che siamo in evoluzione sappiamo bene ormai che i soldi e le cose materiali non sono la “nostra” abbondanza, eppure sono ancora necessari per poter proseguire nel nostro cammino.

Quindi quest’anno vorrei fare tre riti chirurgici che vanno a popiziare i tre “beni” necessari all’uomo per poter poi sviluppare bene i propri progetti: denaro, amore, salute. Li indico in questo ordine non per ordine di importanza ma per date.

Noi ritualizzeremo l’abbondanza di denaro il 18 gennaio 2018, l’abbondanza di amore il 1 febbario 2018, l’abbondanza di salute intorno al 21 marzo.

Partiamo con l’abbondanza di denaro. Prendete un vasetto di vetro senza etichetta, una moneta, un pezzo di cannella, una candela gialla o arancione. Leggi il resto di questa voce

Io sono il cambiamento

Standard

uomo vitruvianoCarissimi lettori,

dovete sapere che fin da piccola ho sempre detto che avrei fatto la Rivoluzione, infatti intorno i diciotto diciannove anni partecipavo a tutte le manifestazioni a sfondo di liberazione sociale che interessavano me direttamente o meno.

Poi crescendo ho archiviato l’idea pensando che fosse una ragazzata dettata dal mio spirito idealista e ho iniziato a lavorare come fanno tutte le persone “serie”.

Ma ad un certo punto mi sono resa conto che c’era qualcosa che non funzionava. Io ero sì disposta a fare la mia parte per contribuire al benessere collettivo oltre che al mio, ma una serie di avvenimenti mi hanno sbattuto in faccia che il benessere collettivo non è minimamente perseguito da chi dovrebbe per incarico farlo.

Questa presa di coscienza si è sviluppata prima con una ribellione personale ritirandomi dalle scene anni fa e cercando, assieme alla mia famiglia, di autosussistere stando fuori dalle istituzioni per vivere la “Libertà” delle nostre scelte, ma abbiamo amaramente scoperto che in Italia questo non è possibile.

Poi dopo una lunga serie di avvenimenti personali ho camminato ricostruendo prima di tutto me stessa e poi la mia Vita, lasciando momentaneamente da parte il pensiero Sociale fino ad oggi. Leggi il resto di questa voce

Adorabile Strega…

Standard
albero della vita irene

L’Albero della Vita di Irene Manente

Sono un essere selvaggio e notturno,

so stare in Società, so gestire una casa, dei figli, animali…

ma sono e resto un essere selvaggio e notturno…

governata dalla Luna.

Perchè mi ami e poi mi odi?

Perchè non mi puoi controllare…

peggio perchè non puoi controllare ciò che io scateno in te…

Io ti vedo con gli occhi da civetta, dentro le tue oscurità

che neanche tu puoi vedere…

Io ti provoco con le mie parole velenose…

ma ricordati che il veleno cura, perchè risveglia…

e tu stai ancora dormendo…

Mi ami perchè la mia passione ti stravolge al punto di…

morte… Leggi il resto di questa voce

Programmare un proficuo 2018

Standard

workshop-online-corso-2018_fbVebinar gratuito domenica 7 gennaio alle 11.00 sulla piattaforma zoom.

Molti di voi hanno letto il mio oroscopo, ecco perchè vi propongo di mettere in pratica da subito azioni semplici ma decisive per svoltare l’andamento della vostra annata.

Basta scaricare la piattaforma gratuita zoom e inviare una mail a info@consulentidellanima.it.

Riceverete le istruzioni per accedere al corso.

Materiale: carta e penna. Leggi il resto di questa voce

Oroscopo 2018

Standard

fantasy100Buon 2018!

Eccoci entrati nel nuovo anno e come tutti gli anni io scrivo l’oroscopo evolutivo. Quello scritto lo trovate qui  leggi articolo.

Quello video lo potete leggere qui:

Oroscopo 2018 generale

Oroscopo Ariete

Oroscopo Toro

Oroscopo Gemelli

Oroscopo Cancro

Oroscopo Leone

Oroscopo Vergine

Oroscopo Bilancia

Oroscopo Scorpione

Oroscopo Sagittario

Oroscopo Capricorno Leggi il resto di questa voce

La farfalla

Standard

farfallaA Natale una persona che mi sta a cuore, mi ha regalato una decorazione a farfalla, descrivendo perfettamente il processo che sto vivendo.

La farfalla è un essere evanescente, fragile, impalpabile eppure vive uno dei processi di trasformazione più difficili e che richiedono uno sforzo ed una forza incredibile.

E’ l’emblema della bellezza che nasce dalla morte e della fugacità dell’esistenza.

La meraviglia che dona al Mondo è destinata a scomparire in pochi giorni. A questo punto ci si potrebbe chiedere: che senso ha tanto sforzo per poi esaurire gli effetti in così poco tempo?

La bellezza fisica è impermanente, eppure resta la magia dell’emozione che ha creato.

Noi umani comprendiamo poco, se non niente, il senso vero di questa Vita. Ci diciamo ” il senso è l’amore, la famiglia, la libertà..ecc. ” Eppure è come se dentro di noi il senso non lo trovassimo mai…

La farfalla ci racconta proprio questo immutabile e ciclico processo dove la larva usa gran parte della propria vita a nutrirsi, a rafforzarsi, a prepararsi tutto per vivere un processo di morte, doloroso per quel che ci è dato sapere, si chiude in un bozzolo e li dentro accade tutto. Poi la schiusa…

E fuoriesce questo incanto della Natura che ammalia…

Così siamo noi ad ogni ciclo. Io che adesso sono più cosciente ho fatto conto che questo ciclo è durato dieci anni, dieci anni di trasformazione per preparare ciò che sono diventata ora.

Adesso porterò nel Mondo ciò che ho imparato, ma il tempo della restituzione non è infinito. Appena comincia la parte più bella dove posso esprimere il meglio di me sta già cominciando il mio processo di morte, che avverrà presumibilmente appena avrò terminato di mettere in atto le azioni che ho preparato in questi anni.

La Vita è un ciclo di morte e rinascita e l’apprendere in modo cosciente il senso che questo ha nella nostra esistenza ci libera dalla paura della Morte, tabù per questa società occidentale.

Sto per portarmi verso i miei quarantadue anni, anno dell’apertura del terzo occhio, sento che il bozzolo si sta schiudendo e le ali si stanno spiegando…

Come scrive nella sua commovente lettera il caro uomo che ha avuto la costanza e la pazienza di osservarmi, sto preparando la mia polvere magica da spargere su chi vuole e merita di fare il salto catturati dalla magia della bellezza di un’Anima che trasformandosi ha ampliato la sua luce.

Sì mi sento così… Leggi il resto di questa voce

Oroscopo delle Feste

Standard

buone-feste-1

OROSCOPO DELLE FESTE 2017-2018

 

Le settimane nelle festività sono poco definite, perciò ho ben pensato di darvi un’indicazione sulle feste più che sulla settimana.

Cominciamo dal Natale e dintorni.

Giove e Marte si incontrano in settima casa garantendo passione e buoni incontri a Scorpione, Capricorno e Vergine, Pesci e Gemelli.

Sole Sturno e Plutone fanno invece banchetto in Capricorno.

In famiglia il Natale dei Capricorni, possibili viaggi, anche solo per incontrare parenti per Acquario, Sagittario, Arieti, Bilancia, Cancro e Toro.

Per tutti lascio il Messaggio che prendo dall’interpretazione dei Simboli Sabiani: “Un’anima umana, nel suo desiderio di nuove esperienze, cerca di incarnarsi”.

Spettacolare che proprio nel Giorno di Natale incontriamo questo simbolo, ma del resto il caso non esiste. La Natività è simbolicamente la rinascita della nuova fase dell’esperienza dentro di Noi. La Vita stessa acquisisce significato proprio nella frase : “nel suo desiderio di nuove esperienze”, non fa distinzione tra belle e meno belle, si limita a parlare di nuove esperienze e credo che proprio questo sia l’aspetto interessante da recuperare del Natale: essere pronti a rinascere, a lasciare nel passato ciò che è appunto, passato, per ri-predisporsi ad un nuovo ciclo di esperienza dell’Anima.

Perciò cercate di vivere questo aspetto in questi giorni, anche se nella vostra Vita non tutto va come vorreste, è un buon momento per ricordarci che siamo qui per imparare. Leggi il resto di questa voce

Resoconto 2017

Standard

20160821_194239Eccoci arrivati ad un altro giro di boa.

Per me questo 2017 ha portato in dono l’accettazione dell’ineluttabilità: ovvero l’accettazione di ciò che non possiamo controllare ne tantomano cambiare.

Ovviamente non posso dire che questo sia un dono facile da digerire, però devo dire che sono fiera del mio averlo saputo accettare con riconoscenza, nonostante il dolore che ha generato.

E’ iniziato con un trasloco non proprio scelto…

poi la fine di un rapporto, scelto, ma non proprio scelto…

prime vacanze senza la mia bambina…

per finire con la morte della mia cagnolina Gaia, giusto oggi…

Beh, che dire….

anno di accettazione di quello che non avevo scelto, che ha fatto parte della mia vita ma che aveva ancora in sè le vecchie dinamiche. Leggi il resto di questa voce